Category: Society Social Sciences In Italian

New PDF release: Madri: Perché saranno loro a cambiare il nostro Paese

By Myrta Merlino

ISBN-10: 8817085189

ISBN-13: 9788817085182

Questo libro nasce da un’immagine. Quella di Toya, madre nera che va a tirar through suo figlio, a suon di schiaffi, da un corteo pericoloso. E prosegue con degli incontri con madri famose e sconosciute, ignote e dimenticate, eroiche e ordinarie. A cominciare da Sandra, che a vent’anni, innamorata e incinta, sceglie di prendersi cura di un neonato non suo, un bambino imperfetto, perché possa morire tra le braccia di una madre. Poi Giuseppina, due volte mamma insieme alla sua compagna Raphaelle. Cecilia e los angeles sua battaglia in line with scoprire l. a. verità sulla misteriosa morte del figlio avvenuta in Messico. Gabriella e l’amore smisurato in line with un figlio ingombrante come Fabrizio Corona. los angeles maternità negata di Martina Levato oppure quella diventata bandiera politica come in line with Dorothy, l. a. madre di Hillary Clinton. los angeles fuga verso los angeles salvezza di Stephanie e los angeles lucidità di Micaela, madre e preside nel liceo coinvolto nello scandalo delle child squillo. E in high quality l’incontro con Emma, chief radicale, e Veritas, suora di accoglienza. Perché le donne trovano sempre un modo di essere madri. Anche quando non lo sono. Madri parla di noi. Noi mamme italiane, fortissime e ostinate, fragilissime e imperfette. Ogni storia ci interroga su come siamo, come vorremmo diventare e come non dovremmo essere. los angeles maternità unisce tante donne (forse tutte), ma ognuna pensa che sia solo sua. Se solo riuscissimo a usare tutto il nostro amore “per sempre”, potremmo cambiare i nostri figli, il loro futuro e dunque il nostro Paese.

Show description


Download e-book for iPad: Generazione Isis: Chi sono i giovani che scelgono il by Olivier Roy,Massimiliano Guareschi

By Olivier Roy,Massimiliano Guareschi

ISBN-10: 8807173212

ISBN-13: 9788807173219

Dopo gli attentati terroristici che hanno colpito Parigi, Bruxelles e Londra ciascuno si è chiesto, almeno una volta, consistent with quale motivo dei giovani nati e cresciuti in Europa finiscano in step with scegliere l. a. violenza disumana del Califfato. Olivier Roy propone una chiave di lettura sconcertante: non è l’integralismo islamico l. a. prima causa di questo terrorismo, ma un disagio tutto giovanile, un’esigenza folle, violenta e fuori controllo di rottura generazionale. Certo, in keeping with compiere questa rottura c’è bisogno di un pretesto. E questi giovani lo trovano facilmente nell’odio puro ostentato dall’Isis.
Dopo "Global Muslim" e "La santa ignoranza", Roy ritorna con un’analisi attualissima che propone l’”islamizzazione del radicalismo” come soluzione interpretativa del terrorismo contemporaneo. Il fenomeno riguarda soltanto alcune migliaia di giovani musulmani e pochi convertiti, che appartengono a una generazione del tutto estranea a quella dei propri genitori. Il sociologo indaga le loro abitudini, si chiede che musica ascoltino, chi siano i loro eroi, scopre che non sanno quasi nulla del Corano e che frequentano raramente le moschee. E dimostra che l. a. loro ostilità non affonda le radici nello scontro di religione, ma esprime un’esigenza di rottura che si rivolge non solo contro l. a. cultura dei genitori, ma anche contro l. a. società in cui sono nati, cioè quella occidentale. Da qui proviene il nichilismo radicale al quale il Califfato, con los angeles sua violenza e los angeles promessa di un aldilà paradisiaco, offre un rimedio “nobile” e un’occasione in keeping with diventare martiri, veri eroi.

Show description


Sarajevo la cosmopolita (Storie) (Italian Edition) by Emily Greble,C. Capararo PDF

By Emily Greble,C. Capararo

ISBN-10: 8807111160

ISBN-13: 9788807111167

“Che l. a. cultura distintamente pluralista di Sarajevo sia sopravvissuta alle devastazioni della Prima guerra mondiale è degno di nota; che quella stessa cultura non solo si sia preservata ma addirittura abbia prosperato a dispetto della guerra e dei genocidi del secondo conflitto mondiale è straordinario.”La città di Sarajevo ha avuto il paradossale destino di essere insieme un simbolo della violenza politica lungo l’intero ventesimo secolo (dall’attentato di Gavrilo Princip nel 1914 all’assedio degli anni novanta) e un modello europeo di cosmopolitismo e pacifica convivenza tra identità religiose, etniche e culturali varied, grazie alla coscienza civica dei suoi abitanti. Fin dalla fondazione nel quindicesimo secolo, è stata città multiconfessionale e multietnica. Vi hanno convissuto le comunità musulmana, cattolica, serbo-ortodossa ed ebraica. I cittadini erano bosniaci, serbi, croati, ebrei sefarditi e askenaziti, rom e di altre minoranze. los angeles vita cittadina venne in step withò stravolta quando nel 1941 Sarajevo cadde sotto il controllo della Germania di Hitler e fu incorporata nello Stato indipendente di Croazia, uno dei più brutali stati satellite tv for pc del nazismo, sotto il regime degli ustascia. Sebbene luogo periferico nel conflitto mondiale, Sarajevo affrontò una serie di emergenze e crisi umanitarie provocate dalle politiche nazionali e internazionali, e si dovette confrontare con le nuove ideologie del pace. Il suo complesso mosaico di identità, caratteristico dei vecchi imperi multinazionali, iniziò a incrinarsi. Saltarono equilibri e si manifestarono spinte centripete, quando gli ustascia sferrarono il loro feroce attacco a serbi, ebrei e rom, e poi con l’esplosione della guerra civile sotto l’incalzare dei partigiani comunisti e dei cetnici. Le various comunità, che al loro interno non erano monolitiche, reagirono in vario modo alle sfide dell’occupazione e della guerra according to tutelare i valori della città e los angeles sicurezza della propria gente. Greble analizza le scelte quotidiane e le misure concrete dei chief locali, in step with capire che cosa ne sia stato in quel drammatico frangente del multiculturalismo incarnato da Sarajevo. Un caso significativo consistent with gli interrogativi urgenti che pone sulla convivenza nel pluralismo culturale e religioso.

Show description


Download PDF by Pecchinenda Gianfranco: Homunculus: Sociologia dell’identità e autonarrazione

By Pecchinenda Gianfranco

ISBN-10: 8820741806

ISBN-13: 9788820741808

Nel senso comune viene dato in step with scontato che l’essere umano sia portatore al suo interno di un’essenza, di un homunculus, ovvero una sorta di “doppio” in miniatura che compie, in scala ridotta, ciò che viene manifestato attraverso i comportamenti. A partire dalla concezione “relazionale” del Sé elaborata dalla sociologia, in questo quantity l’identità viene invece presentata non in quanto sostanza, ma come il nome attribuito advert uno stato dell’essere, un artefatto narrativo socialmente determinato, l. a. cui funzione principale è quella di fornire, sia soggettivamente che oggettivamente, un dispositivo di riconoscimento coerente e adatto alla propria cultura di appartenenza. I padri fondatori di quella che oggi definiamo sociologia dell’identità – autori quali William James, Charles Horton Cooley, Georges Herbert Mead – sono accomunati da un atteggiamento profondamente “anti-essenzialista” nei confronti del loro oggetto di analisi. Il Sé deve cioè essere considerato, in step with questi studiosi, un’entità relazionale. story rifiuto categorico di ogni possibilità di riferirsi all’identità come advert una “sostanza”, comporta una evidente critica nei confronti di tutti quei paradigmi dell’Homunculus che – da Platone a Paracelso, da sant’Agostino advert alcuni dei più celebri filosofi della mente, neurobiologi, genetisti o teorici della clonazione contemporanei – hanno permeato l’immaginario collettivo delle società occidentali.Nonostante l. a. diffusione crescente delle different critiche all’approccio “sostanzialista”, l’Homunculus, cambiando continuamente pelle, sembra in step withò tuttora adattarsi agevolmente alle sempre più speed up trasformazioni culturali e tecnologiche che investono il mondo contemporaneo, consistent with restare ancora al centro della nostra immagine dell’identità, anche e soprattutto in keeping with ciò che concerne l. a. conoscenza nell’ambito del “senso comune”. Oltre a ripercorrere i complessi percorsi dell’Homunculus e delle sue eterogenee rappresentazioni ideologiche nei paradigmi advert esso collegati, in questo quantity vengono presentate alcune ipotesi che tendono advert armonizzare in modo alquanto originale i contributi derivanti dalla riflessione storico-sociologica sul Sé con quelli prodotti dall’antropologia filosofica, dalla psichiatria, dalla fenomenologia, dalla psicologia culturale, dalla psicoanalisi, dalla mediologia, dalla neurobiologia e – soprattutto – dall’analisi critica della letteratura autobiografica.

Show description


Get Logos e voluntas nella sofferenza psicologica (Saggistica) PDF

By Francesca Costantini

Perché l’uomo spesso sperimenta sofferenza?
Cosa spinge un essere umano, nato advert Imago Dei, abitante prescelto di un (perduto) paradiso Terrestre,a trovarsi spesso, in difficoltà esistenziali tali da chiedere l’aiuto di professionisti diversi della salute mentale?
Da secoli teologi, psicologici, medici, sociologi ed antropologi, ciascuno dalla propria torretta di avvistamento specifica hanno cercato di dare risposta a story interrogativo, producendo volumi di conoscenza che trovano posto in ogni biblioteca avente advert oggetto “l’uomo e l. a. sua natura”.
In questo saggio, breve ed essenziale, si offrirà una descrizione sia dell’identità dell’UOMO sia di quali sono i principali protagonisti della sua vita mentale e di come los angeles qualità del loro impiego si ponga come invisibile regia nella determinazione degli atti della vita quotidiana.
Atti salutari qualora permettano all’essere umano di riuscire advert esprimere le potenzialità che gli sono proprie; atti disordinati quando si rivelano effetti di un non corretto impiego delle facoltà centrali dell’individuo.

Show description


Donatella Pacelli,Giuseppe Di Gaspare,Enrico Ferri,Dario's Sociologia n. 1/2013: Rivista quadrimestrale di Scienze PDF

By Donatella Pacelli,Giuseppe Di Gaspare,Enrico Ferri,Dario Altobelli,Ronald Car,Marina Lalatta Costerbosa,Christoph Ulrich Schminck-Gustavus,Francesco Riccobono,Italo Vaccarini,Andrea Bixio

ISBN-10: 8849226624

ISBN-13: 9788849226621

Individuo, legalità e consenso tra nazismo e fascismo

FRANCESCO RICCOBONO
Introduzione. L'impossibile dissenso

CHRISTOPH U. SCHMINCK-GUSTAVUS
Un assassinio marziale. Il processo del nine aprile 1945 contro Dietrich Bonhoeffer e altri a Flossenbürg e l'assoluzione dei magistrati-assassini nel dopoguerra

MARINA LALATTA COSTERBOSA
Diritto, consenso e società nella Germania nazista

RONALD motor vehicle
Rivoluzione nazionale e Stato di diritto nel pensiero di Otto Koellreutter

DARIO ALTOBELLI
Scienza, scienziati e utopia nel Terzo Reich. Una breve introduzione a un problema storico-sociologico

ENRICO FERRI
L'individuo assoluto di Julius Evola e l. a. critica del diritto naturale

Note
GIUSEPPE DI GASPARE
Suum unicuique tribuere: l. a. giustizia politica tra etica e diritto

DONATELLA PACELLI
Il totalitarismo come “crisi according to eccesso”

ITALO VACCARINI
Razionalismo, antirazionalismo, esistenzialismo virtuale nella sociologia di Vilfredo Pareto

Recensioni
JEAN CARBONNIER
Sociologia giuridica
(Vincenzo Rapone)

VINCENZO CESAREO, ITALO VACCARINI
L'era del narcisismo
(Tito Marci)

ANTONUCCI M. C.,
Rappresentanza degli interessi oggi. Il lobbying nelle istituzioni politiche europee e italiane
(Elena Laurenti)

Show description


Download PDF by Jeffrey Schnapp: Umanistica_digitale (Italian Edition)

By Jeffrey Schnapp

ISBN-10: 8804637986

ISBN-13: 9788804637981

Cos'è, esattamente, l'Umanistica_Digitale? I metodi informatici applicati alla ricerca storico-artistica e letteraria sono forse los angeles più promettente tra le frontiere che stanno disegnando il nostro modo di concepire, trasmettere, conservare il sapere, e quindi los angeles nostra stessa civiltà. Ma ancora non se ne sa molto. Questo libro apre uno spiraglio su un mondo finora conosciuto solo da pochi addetti ai lavori, offrendo un'ampia e aggiornata panoramica su metodologie e tecniche di analisi scarsamente familiari a chi si occupa di ricerca nei campi della letteratura, della storia, della filosofia, delle arti, ma indispensabili in line with traghettare il patrimonio di conoscenze e competenze tramandatoci da millenni verso il ventunesimo secolo e oltre. In un mondo in cui sempre più si sente parlare di ebook e electronic studying, di capsule, e-reader e LIM, le parole dei più illustri studiosi del campo ci spiegano perché il binomio «informatica e umanesimo», in keeping with quanto in apparenza insolito, si riveli invece vincente in step with fare cultura, in ogni sua sfaccettatura.

Show description


Get Gli enigmi del piacere (Italian Edition) PDF

By François Ansermet,Pierre Magistretti,D. Ovadia

ISBN-10: 8833923150

ISBN-13: 9788833923154

L'inconscio sorprende sempre. È sede di una logica «illogica» che si manifesta di continuo con innumerevoli sintomi. Analizzando il piacere, questa doppia costruzione, razionale e inconscia, della nostra mente è più che mai evidente: il piacere è ambiguo, intrinsecamente equivoco, tanto che noi agiamo come se fossimo colti da un «piacere del dispiacere», restando spesso legati a ciò che ci fa soffrire mediante una forza enigmatica che Freud ha identificato come una coazione a ripetere, a much entrare in campo il dispiacere contro il proprio bene. Ci sono modi diversi di studiare l'inconscio: quello psicoanalitico, innanzitutto, e quello neuroscientifico, sempre più importante negli ultimi anni. Di rado i due campi si parlano, e qui sta l. a. forza di questo progetto e il successo della cooperazione tra i due autori di questo libro, da pace impegnati nel dialogo interdisciplinare. Uno psicoanalista e un neuroscienziato si mettono a confronto in step with trovare nel dialogo tra due tradizioni a lungo divise una spiegazione più comprensiva dell'inconscio e dei meccanismi del piacere e del desiderio. Dopo A ciascuno il suo cervello, François Ansermet e Pierre Magistretti tornano a discutere di unicità e diversità della psiche umana: neuroscienze e psicoanalisi convergono attorno a questi due assi in step with dirci che tutti possono diventare diversi da ciò che erano, o potrebbero farlo se non ci fossero forze che spingono verso il dispiacere. A ciascuno los angeles sua invenzione, dunque, los angeles possibilità di a long way fronte all'enigma che lo costituisce e di trovare le proprie soluzioni, al di là del disagio contemporaneo o di quello in cui ciascuno si è intrappolato da sé. I due autori hanno pubblicato presso Bollati Boringhieri A ciascuno il suo cervello. Plasticità neuronale e inconscio (2008).

Show description


Download e-book for kindle: Di più di tutto (Italian Edition) by Massimo Carboni

By Massimo Carboni

ISBN-10: 8876153381

ISBN-13: 9788876153389

Dalla comunicazione pubblicitaria a quella estetico-artistica, dal diluvio massmediale allo strapotere della tecnica, dagli recreation estremi alle biotecnologie e alla pornografia, è esperienza comune che los angeles cifra dell'eccesso, del "di-più-di-tutto" marca a fuoco vivo le dimensioni simboliche, i comportamenti sociali, i linguaggi del presente. Sono i temi toccati in questo libro. Ma quali sono le logiche dell'eccesso, e quali le determine con cui si presenta ai nostri occhi? according to tentare di rispondere a questa domanda, decisivo è l'orizzonte storico, ed ecco l. a. riflessione sulla violenza nazista, tragico esempio di una dismisura che ha finito according to coinvolgere los angeles sua stessa memoria attraverso una mediatizzazione spettacolare della Shoah. Alla logica dell'eccesso bisognerà allora rispondere con una logica del limite che ci permetta di recuperare, lungo le frontiere tra etica ed estetica, los angeles coscienza della misura e l. a. consapevolezza dei confini mobili entro cui dobbiamo operare (e magari anche inventare).

Show description


Gay Berlin (Saggi Bompiani) (Italian Edition) - download pdf or read online

By Robert Beachy,A. Molica Franco

ISBN-10: 8845280861

ISBN-13: 9788845280863

In un’indagine senza precedenti e senza censure, Robert Beachy svela come los angeles sessualità disinibita, los angeles sperimentazione sessuale e i progressi in campo medico nella Berlino di inizio Novecento siano stati decisivi consistent with dare forma alla concezione moderna di orientamento sessuale e di identità homosexual. Capitolo dopo capitolo homosexual Berlin getta luce su eventi e su personaggi troppo a lungo dimenticati e che continuano ancora oggi a influenzare il modo in cui pensiamo los angeles sessualità: dallo scandalo che nel 1907 infiammò l. a. corte dell’imperatore Guglielmo II fino ai primi pionieristici interventi chirurgici di cambiamento di sesso; dall’impegno di Karl Heinrich Ulrichs, attivista tedesco descritto da molti come il primo uomo apertamente omosessuale, all’attività del dottor Magnus Hirschfeld, fondatore dell’Istituto in step with los angeles ricerca sessuale, il primo a rivendicare (nel 1896) che il desiderio consistent with lo stesso sesso è una caratteristica immutabile e biologicamente determinata. Un saggio sorprendente, destinato a diventare una pietra miliare nella riflessione sulla sessualità e a influenzare il dibattito contemporaneo sull’identità e i diritti degli omossessuali

Show description